narrazione

s.f.

1.  il narrare; il modo del narrare: dare inizio alla narrazione ; una narrazione molto vivace

2.  ciò che è narrato; racconto, storia: una narrazione fantastica ; un libro di narrazioni mitologiche

3.  nella retorica classica, la parte dell'orazione che seguiva all'esordio e serviva a esporre il fatto.

apologo

s.m. [pl. -ghi] narrazione con intenti morali: l'apologo di menenio agrippa.  

leggi

cronachismo

s.m. narrazione degli avvenimenti del passato nel loro ordine, senza alcun tentativo di interpretazione storica. 

leggi

biografia

s.f.  (1) narrazione della vita di una persona illustre | l'opera stessa che la contiene (2) il relativo genere letterario. 

leggi

desultorio

agg. (rar.) che salta, che si muove a salti | (fig.) discontinuo, frammentario: stile desultorio ; narrazione desultoria § desultoriamente avv.  

leggi

eziologico

o etiologico, agg. [pl. m. -ci] che si riferisce all'eziologia: analisi , indagine , narrazione eziologica ; mito eziologico § eziologicamente avv. dal punto di vista eziologico. 

leggi

Sitemap