nascondimento

s.m. (lett.) il nascondere, il nascondersi.

nascondarello

s.m. , o nascondarella e nasconderella s.f. , (region.) nascondino, rimpiattino. 

leggi

nascondere

v. tr. [pres. io nascóndo ecc. ; pass. rem. io nascósi , tu nascondésti ecc. ; part. pass. nascósto (ant. o poet. nascóso)] (1) mettere in luogo riposto, in modo che altri non veda o non trovi; celare, occultare: nascondere un tesoro , la refurtiva ; nascondere una persona ricercata dalla polizia | nascondere il viso tra le mani , per piangere, per la vergogna (2) impedire, ostacolare la vista; non lasciar vedere: il nuovo palazzo ci nasconde la vista del mare ; tutta la vallata...

leggi

nascondiglio

s.m. luogo adatto a nascondere o a nascondersi: il nascondiglio del ladro ; cercare , trovare un nascondiglio ; rifugiarsi in un nascondiglio.  

leggi

nascondino

s.m. gioco di ragazzi in cui uno cerca gli altri che si sono nascosti; rimpiattino: giocare a nascondino.  

leggi

nasconditore

s.m. [f. -trice] (non com.) chi nasconde | (fig.) simulatore, impostore. 

leggi

Sitemap