nasello

(1)

s.m. pesce di mare commestibile, affine al merluzzo, ma più piccolo e di carni più delicate e digeribili; bruno sul dorso e bianco argenteo sul ventre, ha due sole pinne dorsali e bocca ampia fornita di denti robusti; è detto anche merluzzo del mediterraneo (ord. gadiformi).

nasello (2)

s.m. (tecn.) nome generico di una sporgenza di un organo mobile che si impegna in un incavo, in un occhiello e sim. per realizzare un accoppiamento temporaneo (p. e. nelle chiusure a saliscendi dei serramenti).

gadiformi

s.m. pl. (zool.) ordine di pesci teleostei, quasi tutti marini, con corpo allungato e pinne a raggi molli; vi appartengono il merluzzo, il nasello ecc. | sing. [-e] ogni pesce di tale ordine. 

leggi

Sitemap