naturale

agg.

1.  della natura; relativo alla natura: ordine , legge naturale ; fenomeni , forze , bellezze naturali ; scienze naturali

2.  che deriva dalla natura; che si ha per natura: qualità naturali ; desideri , necessità naturali ; avere una naturale inclinazione per qualcosa | diritto naturale o di natura , quello che si considera intrinseco alla natura umana e indipendente dalle norme del diritto positivo | giudice naturale , quello che per legge è competente a giudicare ' confini naturali , quelli segnati da montagne, fiumi ecc., che possono non corrispondere ai confini politici ' figlio naturale , nato da genitori non coniugati | parto naturale , eutocico | morte naturale , dovuta a malattia o vecchiaia (opposta a morte violenta) ' vita natural durante , per tutta la vita

3.  (estens.) genuino, non alterato (opposto ad artificiale): voce naturale ; capelli di un bel biondo naturale ; fiori naturali ; minerale allo stato naturale ; il fiume forma un lago naturale ; provare una naturale simpatia per qualcuno , spontanea, immediata | coloranti naturali , nell'industria alimentare, quelli costituiti da sostanze animali o vegetali | fibre tessili naturali , ricavate da animali o da piante (p. e. lana, cotone, iuta) | gas naturale , quello che si trova negli strati più o meno profondi del sottosuolo | grandezza naturale , corrispondente alle dimensioni reali ' al naturale , com'è in natura: verdura , frutta al naturale ; ritratto , fotografia al naturale , che riproduce le dimensioni reali del modello

4.  conforme all'ordine di natura; per estens., ovvio, pienamente prevedibile o spiegabile: corso naturale delle cose ; è naturale che un figlio ami sua madre | come risposta asseverativa: «verrai anche tu?» «naturale!»

5.  numero naturale , (mat.) qualsiasi numero intero e positivo s.m. (antiq.)

6.  carattere, indole: quando avrem detto qualche cosa del suo naturale (manzoni p. s. i)

7.  pl. nativi, indigeni § naturalmente avv.

8.  per natura, per indole: un carattere naturalmente allegro

9.  in modo logico, prevedibile, ovvio: non mi hai avvisato e naturalmente sono partito

10.  con valore asseverativo, nelle risposte: «hai portato i soldi?» «naturalmente!».

naturalezza

s.f.  (1) l'essere conforme alla natura e al vero; verosimiglianza, rispondenza al modello: una scena descritta con grande naturalezza  (2) semplicità, spontaneità, disinvoltura; assenza di artificio, di affettazione: comportarsi con naturalezza ; mancare di naturalezza.  

leggi

appetenza

s.f.  (1) (non com.) naturale desiderio di cibo; appetito (2) (filos.) impulso, inclinazione naturale. 

leggi

accettore

s.m. (fis.) atomo di impurezza, naturale o artificiale, presente in un cristallo semiconduttore. 

leggi

alveo

s.m.  (1) solco naturale o artificiale entro cui scorre un corso d'acqua; letto (2) (lett.) cavità. 

leggi

alveare

s.m.  (1) nido naturale delle api o cassetta costruita dall'uomo per il loro allevamento (2) (fig.) grande caseggiato popolare molto affollato. 

leggi

animalismo

s.m. movimento ecologista che ha come fine la tutela degli animali e la salvaguardia del loro ambiente naturale dalle possibili manipolazioni dell'uomo. 

leggi

anarchismo

s.m. dottrina e movimento politico che propugnano l'abolizione di ogni istituzione o potere costituito, in nome di un ordine naturale e spontaneo che permetterebbe l'espressione più compiuta delle libertà individuali | atteggiamento anarchico. 

leggi

naturalismo

s.m.  (1) ogni dottrina filosofica che non ammette nulla al di fuori o al di sopra della natura, e quindi tenta di spiegare tutta la realtà con le sole leggi naturali, senza l'intervento di un principio trascendente o spirituale: il naturalismo dei presocratici ; il naturalismo rinascimentale  (2) teoria estetica affermatasi in francia nella seconda metà del sec. xix per influenza del positivismo, secondo la quale l'opera d'arte non ha come fine il bello, ma è equiparabile a un...

leggi

naturalista

s.m. e f. [pl. m. -sti] (1) chi si dedica allo studio delle scienze naturali (2) seguace del naturalismo in filosofia o nell'arte. 

leggi

naturalistico

agg. [pl. m. -ci] (1) del naturalismo, relativo al naturalismo: indirizzo , pensiero naturalistico ; dottrina , teoria naturalistica  (2) che riguarda le scienze naturali: studi naturalistici § naturalisticamente avv. secondo principi naturalistici. 

leggi

naturalità

s.f.  (1) (non com.) l'esser naturale; rispondenza di qualcosa ai principi della natura (2) (antiq.) in diritto, naturalizzazione. 

leggi

naturalizzare

v. tr. (dir.) concedere la cittadinanza a uno straniero: essere naturalizzato cittadino americano | naturalizzarsi v. rifl. o intr. pron.  (1) (dir.) chiedere e ottenere la cittadinanza di un paese straniero (2) (biol.) adattarsi in un ambiente diverso da quello originario, detto di specie vegetali e animali. 

leggi

naturalizzazione

s.f.  (1) (dir.) la concessione della cittadinanza a uno straniero: chiedere , ottenere la naturalizzazione  (2) (biol.) ambientamento di specie animali e vegetali in luoghi diversi da quello di origine. 

leggi

Sitemap