nazionalsocialismo

s.m. movimento politico tedesco di estrema destra fondato nel 1920 da a. hitler, che si proponeva l'attuazione di un sistema accentuatamente nazionalistico, basato sulla pretesa superiorità razziale del popolo germanico e la conseguente discriminazione verso gli altri popoli, spec. gli ebrei.

nazionalsocialista

s.m. e f. [pl. m. -sti] seguace del nazionalsocialismo | usato anche come agg. in luogo di nazionalsocialistico : il regime nazionalsocialista.  

leggi

nazionalsocialistico

agg. [pl. m. -ci] proprio del nazionalsocialismo, dei nazionalsocialisti: ideologia nazionalsocialistica.  

leggi

Sitemap