necesse

agg. e s.m. (lett.) necessario: s'essere in carità è qui necesse (dante par. iii, 77).

necessario

agg.  (1) di cui non si può fare a meno; che serve, che è indispensabile: il riposo è necessario ; gli strumenti necessari al dentista ; dammi il tempo necessario per arrivare ; è necessario che tu dica tutto quello che sai  (2) (filos.) che non può non essere, o non può essere in modo diverso da come è: ente necessario , dio | condizione necessaria , quella che deve obbligatoriamente prodursi in vista di un certo risultato (che può essere necessaria e sufficiente o necessaria...

leggi

necessitare

v. tr. [io necèssito ecc.] rendere necessario, esigere per necessità: un problema che necessita una soluzione drastica | (ant. , lett.) porre nella necessità di fare qualcosa; costringere, obbligare: il minacciar da più parti lo necessitava a far guardie grandi (guicciardini) | v. intr. [aus. essere] (1) aver bisogno: il palazzo necessita di urgenti restauri  (2) essere necessario: a questo punto necessitano provvedimenti | con costruzione impersonale: necessita fare il punto...

leggi

necessitoso

agg. (ant. , lett.) che ha necessità, bisogno: necessitoso di aiuto.  

leggi

necessità

s.f.  (1) l'essere necessario; esigenza, bisogno assoluto: la necessità del cibo , dello studio ; generi di prima necessità ; avere necessità di riposo ; essere nella necessità di guadagnare ; non vedo la necessità di questo incontro | in caso di necessità , se fosse necessario | fare di necessità virtù , rassegnarsi all'inevitabile | di necessità , necessariamente ' stato di necessità , (dir.) condizione in cui si trova chi commette un reato perché costretto dalla necessità di...

leggi

Sitemap