oberare

v. tr. [io òbero ecc.] (non com.) sovraccaricare, gravare (spec. fig.): oberare qualcuno di lavoro.

oberato

agg.  (1) con riferimento a roma antica, si dice del debitore che, non potendo pagare, diveniva schiavo del creditore (2) (estens.) gravato da passività o da oneri economici: oberato di tasse , di spese ; un immobile oberato da ipoteche  (3) (fig.) sovraccarico: essere oberato d'impegni.  

leggi

Sitemap