pastorale

(1)

agg.

1.  di pastore, relativo ai pastori: usanze , vesti , canti pastorali | poesia , dramma , favola pastorale , ispirate all'ambiente dei pastori e alla vita campestre; questi generi, di origine classica, furono ripresi nei secc. xvi, xvii e xviii in tutte le letterature europee

2.  (eccl.) che si riferisce alla dignità o alla funzione del sacerdote, in quanto è guida spirituale dei fedeli: attività pastorale | visita pastorale , del vescovo in una parrocchia della sua diocesi s.f.

3.  lettera inviata dal vescovo ai parroci e ai fedeli della diocesi su argomenti di fede o di morale

4.  insieme delle iniziative della chiesa in un determinato settore: la pastorale del matrimonio § pastoralmente avv. (rar.) conforme all'uso dei pastori.

pastorale (2)

s.f.

1.  dramma pastorale

2.  (mus.) composizione strumentale o vocale che si ispira a scene della vita dei pastori o, più in generale, alla natura: la «pastorale» , la sesta sinfonia di beethoven | nei secc. xvi-xvii, rappresentazione drammatica con musiche e danze ispirata al mondo idillico-bucolico; è un antecedente del melodramma.

pastorale (3)

ant. pasturale, s.m. (eccl.) bastone ricurvo all'estremità superiore che rappresenta il simbolo dell'autorità del vescovo e viene usato nelle cerimonie più solenni.

pastorale (4)

o pasturale, s.m. (zool.) la prima falange degli arti degli equini.

pasturale

vedi pastorale 3, pastorale 4. 

leggi

egloga

lett. ecloga, s.f.  (1) componimento poetico di tema pastorale, gener. in forma dialogica, proprio delle letterature classiche e ripreso anche in quelle moderne: le egloghe di virgilio , del sannazaro  (2) componimento musicale che trae ispirazione da motivi della poesia pastorale o dal testo di un'egloga. 

leggi

diocesi

s.f.  (1) (eccl.) circoscrizione ecclesiastica sottoposta alla giurisdizione pastorale di un vescovo (2) nell'antica atene e nell'egitto tolemaico, l'amministrazione pubblica; nei regni ellenistici e nell'impero romano sotto diocleziano, distretto amministrativo. 

leggi

ninfale

agg.  (1) (lett.) di ninfa, delle ninfe: le favole ninfali ; una bellezza ninfale  (2) (zool.) relativo allo stadio di ninfa: sonno ninfale s.m. opera letteraria d'ambiente pastorale nel quale compaiono delle ninfe. 

leggi

Sitemap