provenzale

agg. della provenza, regione della francia sud-orientale: letteratura , poesia provenzale s. m.

1.  [anche f.] abitante, nativo della provenza

2.  la lingua della provenza: provenzale antico , moderno.

provenzaleggiante

part. pres. di provenzaleggiare agg. che si rifà ai modi dell'antica poesia provenzale: stile , lingua , lirica provenzaleggiante.  

leggi

provenzaleggiare

v. intr. [io provenzaléggio ecc. ; aus. avere] imitare i poeti provenzali. 

leggi

oc

s.m. invar. usato solo nella loc. lingua d'oc , il provenzale, e spec. il provenzale antico, cioè l'antica lingua letteraria dei poeti cortesi della francia meridionale. 

leggi

cobbola

o cobola o cobla [cò-bla], s.f. componimento tipico dell'antica poesia provenzale e spagnola, generalmente di una sola strofa e destinato a essere musicato | stanza di canzone. 

leggi

-aglio

suffisso che continua il lat. -acu°lu(s) , presente in sostantivi derivati dal francese, dal provenzale o da voci dell'italiano sett. (spiraglio , ventaglio), oppure formati direttamente in italiano da basi verbali (conguaglio , ragguaglio). 

leggi

provenzalismo

s.m. (ling.) parola, locuzione tratta dalla lingua provenzale. 

leggi

provenzalista

s.m. e f. [pl. m. -sti] studioso di lingua e letteratura provenzale. 

leggi

Sitemap