qualche

agg. indef. e f. [solo sing.]

1.  alcuni, più d'uno (indica quantità, numero indefinito e non grande, e si riferisce sia a persona sia a cosa): qualche anno fa ; fra qualche minuto ; c'era solo qualche altra persona ; si fermerà con noi qualche giorno ; gli diedi qualche consiglio ; ho qualche buon motivo per crederlo ; ho ancora qualche speranza ; deve avere qualche soldo da parte | può indicare anche una sola persona o cosa indeterminata: deve essere stato qualche suo amico a informarlo ; troverò qualche scusa ; l'ho già visto in qualche altro luogo ; qualche giorno lo verrà a sapere , un giorno o l'altro; qualche volta si romperà l'osso del collo , una volta o l'altra; deve pur essere in qualche posto , da qualche parte , in un posto o nell'altro; in qualche modo si farà , in un modo o nell'altro | preceduto dall'art. indeterm., ha valore rafforzativo e significato affine a qualsiasi , quale che sia : un qualche rimedio dovrà pur esserci

2.  un certo (davanti a un sostantivo astratto, per indicare una quantità indefinita): un film di qualche interesse ; un'opera di qualche rilievo ; accettai non senza qualche esitazione ; rimarrà con noi per qualche tempo | anche preceduto dall'art. indeterm.: non privo di un qualche fascino avv. (ant. , region.) circa: mancherà qualche paio di chilometri.

arrocchettato

agg. (fam.) mal ridotto, malconcio, detto di persona; detto di cosa, fatto in qualche modo, abborracciato. 

leggi

auspice

s.m.  (1) presso i romani, sacerdote che traeva gli auspici; augure (2) chi promuove, favorisce o sostiene qualche iniziativa. 

leggi

alcunché

rar. alcun che, pron. indef. (lett.) qualche cosa | in frasi negative, nessuna cosa, nulla: non c'è alcunché di sospetto.  

leggi

qualcosa

o qualche cosa, pron. indef. [solo sing.] indica in modo indeterminato una o alcune cose; qualcosa si può ottenere ; fammi sapere qualcosa prima di partire ; posso fare qualcosa per te? ; vuoi bere qualcosa? ; c'è qualcosa in lui che non va ; spero di ottenere qualcosa ; meglio qualcosa che nulla | seguito da altro o da un compl. partitivo: hai qualcos'altro da dirmi? ; ho qualcosa di meglio da proporti ; c'è qualcosa di poco chiaro nel suo comportamento ; mi ha già detto...

leggi

qualcuno

meno com. qualcheduno, pron. indef. [solo sing. ; si tronca davanti ad altro e si elide davanti ad altra : qualcun altro , qualcun'altra ; nell'uso tosc. o lett. si tronca anche davanti a consonante] indica numero indeterminato ma di solito non grande; si riferisce sia a persone sia a cose: ho letto qualcuno dei suoi romanzi ; se ti occorrono delle matite puoi trovarne qualcuna sul mio tavolo ; conosci qualcuno dei suoi amici? ; solo qualcuno riuscì a salvarsi , pochi; qualcuno è del nostro...

leggi

Sitemap