quantificazione

s.f.

1.  il quantificare, l'essere quantificato

2.  in logica e in matematica, l'operazione con cui si precisa, mediante quantificatori, in quale misura sia verificata una certa proprietà.

quantificabile

agg. che si può quantificare. 

leggi

quantificare

v. tr. [io quantìfico , tu quantìfichi ecc.] determinare la quantità di qualcosa: quantificare i costi , un danno.  

leggi

quantificatore

s.m.  (1) ciascuno dei due operatori usati in logica e in matematica per indicare che una proprietà vale per tutti gli elementi di un insieme (quantificatore universale) o solo per qualche elemento (quantificatore esistenziale) (2) (ling.) determinante che indica una quantità (p. e. due , tutti , pochi). 

leggi

Sitemap