quarantottesimo

s.m. in tipografia e in legatoria: in quarantottesimo , si dice del formato di un libro che sia ottenuto piegando il foglio di stampa in modo da ottenere quarantotto carte, cioè novantasei pagine.

Sitemap