quassina

s.f. sostanza amara, cristallina, solubile in alcol, che si ricava dalla quassia ed è usata come insetticida (in partic. contro gli afidi) e in farmacia come tonico e stimolante.

Sitemap