quattrocentesimo

agg. num. che in una serie occupa il posto numero quattrocento; è rappresentato da 400° nella numerazione araba, da cd in quella romana s.m.

1.  la quattrocentesima parte dell'unità

2.  [f. -a] chi viene al quattrocentesimo posto in un ordine, in una graduatoria.

Sitemap