quattrocento

agg. num.

1.  numero naturale corrispondente a quattro centinaia; nella numerazione araba è rappresentato da 400, in quella romana da cd: un libro di quattrocento pagine ; la gara dei quattrocento metri

2.  posposto al sostantivo, con valore di ordinale: l'indice del volume è a pagina quattrocento s.m. invar.

3.  il numero quattrocento

4.  le cifre o le lettere che rappresentano il numero quattrocento

5.  il quattrocento , il sec. xv.

quattrocentesco

agg. [pl. m. -schi] del quattrocento (sec. xv): la pittura quattrocentesca.  

leggi

ferrarese

agg. di ferrara: la pittura ferrarese del quattrocento s.m. e f. chi è nato, chi abita a ferrara. 

leggi

quattrocentesimo

agg. num. che in una serie occupa il posto numero quattrocento; è rappresentato da 400° nella numerazione araba, da cd in quella romana s.m.  (1) la quattrocentesima parte dell'unità (2) [f. -a] chi viene al quattrocentesimo posto in un ordine, in una graduatoria. 

leggi

quattrocentino

agg. in bibliografia, del quattrocento: (edizione) quattrocentina , incunabolo. 

leggi

quattrocentista

s.m. e f. [pl. m. -sti] (1) scrittore, artista del quattrocento (2) chi studia o è esperto della storia, della civiltà, dell'arte del quattrocento (3) (sport) atleta specializzato nella corsa dei 400 metri piani; nuotatore dei 400 metri stile libero. 

leggi

quattrocentistico

agg. [pl. m. -ci] proprio del quattrocento, dei quattrocentisti. 

leggi

Sitemap