radente

part. pres. di radere agg.

1.  che percorre una traiettoria vicina al suolo: volo , tiro radente

2.  attrito radente , (fis.) forza d'attrito che agisce tangenzialmente rispetto alla superficie di contatto di un corpo che si muove strisciando su un altro corpo.

radere

v. tr. [pass. rem. io rasi , tu radésti ecc. ; part. pass. raso] (1) tagliar via il pelo col rasoio: radere la barba , i baffi ; radere i capelli a zero ; radere il mento , le guance ; radere qualcuno , fargli la barba (2) (non com.) togliere via raschiando; raschiare (3) abbattere al suolo, tagliare fino alla base: radere a terra un bosco ; radere al suolo una città , distruggerla interamente: ilio raso due volte e due risorto / splendidamente su le mute vie (foscolo sepolcri ...

leggi

Sitemap