raffinato

part. pass. di raffinare agg.

1.  si dice di sostanza che ha subito il processo di raffinazione, in particolare di liquido che residua da un'estrazione con solvente: zucchero raffinato

2.  (fig.) fine, ricercato, squisito: una donna raffinata ; gusti , modi raffinati ; arte , educazione raffinata ; cibo , pranzo raffinato | sottile: crudeltà , perfidia raffinata s.m. [f. -a] persona di gusti raffinati § raffinatamente avv.

raffinatore

agg. e s.m. [f. -trice] che, chi raffina s.m. nelle cartiere, tipo di vasca in cui si raffinano le paste. 

leggi

raffinatezza

s.f.  (1) l'essere raffinato (solo fig.): raffinatezza di maniere , di gusti  (2) cosa ricercata, squisita: raffinatezze formali , stilistiche ; questi cibi sono autentiche raffinatezze.  

leggi

luculliano

agg. degno di lucio licinio lucullo (117-57 o 56 a. c.), uomo politico romano famoso per le ricchezze e il gusto fastoso; si dice soprattutto di banchetto raffinato e sontuoso § lucullianamente avv.  

leggi

colorismo

s.m. nelle arti figurative, il ricercare particolari effetti formali attraverso l'uso raffinato dei valori cromatici; in letteratura e in musica, ricerca di vivacità espressiva: il colorismo di debussy.  

leggi

raffinare

v. tr.  (1) rendere più fine, purificare; sottoporre a un processo di raffinazione: raffinare l'olio , lo zucchero  (2) (fig.) ingentilire, dirozzare, perfezionare: raffinare i costumi , il gusto  (3) (non com.) rendere più sottile | v. intr. [aus. essere], raffinarsi v. rifl.  (4) (ant.) purificarsi: a' miei portai l'amor che qui raffina (dante purg. viii, 120) (5) (fig.) ingentilirsi, dirozzarsi, perfezionarsi; affinarsi: i suoi modi si sono raffinati ; si è...

leggi

raffinal

® s.m. invar. alluminio con titolo superiore al 99,99%. 

leggi

raffinamento

s.m. il raffinare, il raffinarsi (spec. fig.): raffinamento del gusto.  

leggi

raffinatura

s.f. raffinazione. 

leggi

raffinazione

s.f. processo di purificazione di sostanze allo stato grezzo, per liberarle da componenti secondari o per renderne più fine la grana: raffinazione del petrolio , dello zucchero , del sale.  

leggi

raffineria

s.f.  (1) stabilimento per la raffinazione di prodotti industriali: una raffineria di petrolio  (2) laboratorio chimico clandestino per la raffinazione delle droghe. 

leggi

raffinire

v. intr. [io raffinisco , tu raffinisci ecc. ; aus. essere] (ant.) diventare più fine, più sottile | (fig.) raffinarsi; divenire più arguto, più intelligente. 

leggi

Sitemap