ricompensare

v. tr. [io ricompènso ecc.] dare una ricompensa; ripagare, premiare: essere ricompensato per il lavoro svolto ; la vostra umanità sarà ricompensata.

generosità

s.f.  (1) l'essere generoso; altruismo, nobiltà d'animo: un atto di generosità  (2) liberalità, munificenza, larghezza nel donare: ricompensare con generosità.  

leggi

premiare

v. tr. [io prèmio ecc.] ricompensare con un premio: premiare i vincitori ; premiare un film , un romanzo ; premiare l'onestà , il coraggio ; i suoi sacrifici sono stati premiati.  

leggi

ricompensa

s.f. ciò che si dà a qualcuno in cambio di un favore ricevuto, di un lavoro compiuto, o come riconoscimento di un'azione meritevole (anche iron.): per aver studiato tanto, ti meriti una ricompensa ; come ricompensa farai un bel viaggio ; dare , ricevere una ricompensa in denaro ; bella ricompensa per tutto quello che ho fatto per lui! | ricompensa al valore , segno di onore conferito a chi abbia dimostrato eccezionale coraggio in un atto militare o civile. 

leggi

ricompensabile

agg. che si può ricompensare. 

leggi

ricompensatore

agg. e s.m. [f. -trice] (non com.) che, chi ricompensa. 

leggi

ricompensazione

s.f. (ant.) (1) ricompensa, contraccambio (2) risarcimento. 

leggi

ricompenso

s.m. (ant.) (1) ricompensa (2) compensazione; risarcimento. 

leggi

Sitemap