salamoia

s.f.

1.  soluzione acquosa concentrata di sale da cucina, usata per la conservazione di alcuni cibi: olive , pesce , molluschi in salamoia

2.  soluzione salina incongelabile che viene fortemente raffreddata in macchine frigorifere e quindi fatta circolare in un impianto frigorifero affinché, agendo come intermediario, raffreddi o mantenga freddo ciò che in esso è contenuto.

salamoiare

v. tr. [io salamòio ecc.] (rar.) mettere in salamoia: salamoiare le acciughe.  

leggi

cappero

s.m. pianta sempreverde con foglie tonde e carnose, i cui fiori, in boccio, si conservano in salamoia per condimento (fam. capparidacee) | capperi! , esclamazione eufem. del tipo di caspita!.  

leggi

bariglione

s.m. (tosc.) grosso barile per la conservazione di acciughe, pesci in salamoia o altri generi alimentari | a bariglioni, (non com.) in grande quantità, con grande spreco. 

leggi

Sitemap