sistemico

agg. [pl. m. -ci]

1.  di un sistema, che concerne un sistema | affezioni , malattie sistemiche , (med.) che interessano un intero sistema (p. e. il sistema nervoso)

2.  sistemistico § sistemicamente avv. dal punto di vista sistemico.

sistema

s.m. [pl. -mi] (1) ciò che è costituito da più elementi interdipendenti, uniti tra loro in modo organico | sistema sociale , l'insieme dei rapporti e delle interazioni esistenti tra componenti di un corpo sociale | sistema economico , l'insieme dei rapporti che si stabiliscono tra gruppi di individui in relazione alle attività produttive, ai modi di produzione e allo scambio dei beni | sistema musicale , insieme di rapporti che collegano gli elementi di un determinato linguaggio...

leggi

sistemare

v. tr. [io sistèmo ecc.] (1) dare un'organizzazione sistematica a una materia; organizzare più elementi in un sistema (2) mettere in ordine, mettere a posto; dare un assetto opportuno a qualcosa: sistemare la casa ; ho sistemato gli scatoloni in soffitta ; sistemare gli appunti | definire, regolare, risolvere: sistemare una lite , una vertenza  (3) collocare in un alloggio: i parenti vennero sistemati in albergo  (4) procurare un'occupazione, un lavoro: sistemare il figlio in...

leggi

sistemata

s.f. il sistemare, l'essere sistemato in fretta, alla meglio. 

leggi

sistematica

s.f. (scient.) metodo per ordinare un insieme di conoscenze in un sistema | sistematica botanica , zoologica , ramo della biologia che classifica gli organismi vegetali o animali in base alle loro affinità | sistematica chimica , insieme di procedimenti, da eseguire in una determinata sequenza, per l'analisi qualitativa di miscele di sostanze inorganiche. 

leggi

sistematicità

s.f. qualità di ciò che è sistematico. 

leggi

sistematico

agg. [pl. m. -ci] (1) che costituisce un sistema o appartiene a un sistema: classificazione sistematica | (filos.) che tende a costituire un sistema o a ordinarsi in un sistema (2) eseguito secondo un sistema; che avviene secondo precise leggi, con regolarità: metodo , lavoro , fenomeno sistematico | metodico, preciso: uno studioso sistematico ; una mente sistematica  (3) puntiglioso, fatto per principio, per partito preso: una opposizione sistematica s.m. [f. -a] studioso di...

leggi

sistematizzare

v. tr. rendere sistematico; ordinare, classificare secondo un determinato sistema. 

leggi

sistematizzazione

s.f. il sistematizzare, l'essere sistematizzato. 

leggi

sistemazione

s.f. il sistemare, il sistemarsi, l'essere sistemato: una sistemazione inadeguata della materia ; una razionale sistemazione dei mobili ; ha trovato una buona sistemazione , un buon impiego, un buon alloggio. 

leggi

sistemica

s.f. sistemistica. 

leggi

Sitemap