Tutti i termini del nostro dizionario che iniziano con la lettera «J»

j

s.f. o m. invar. decima lettera dell'alfabeto, il cui nome è i lunga (o lungo) o, meno com., iod ; propria dell'alfabeto latino medievale, fu poi...

j'accuse

loc. sost. m. invar. denuncia pubblica di un'ingiustizia, di un sopruso: pronunciare , levare un j'accuse.  

jab

s.m. invar. nel pugilato, colpo di disturbo: una serie di jab sinistri.  

jabot

s.m. invar. ornamento di tessuto molto fine pieghettato o ricamato, oppure di merletto, che si usa come guarnizione del davanti di camicette e abiti femminili (un tempo, anche...

jacaranda

s.f. (bot.) genere di piante arboree tropicali; alcune di esse forniscono il palissandro, altre sono coltivate come piante ornamentali (fam. bignoniacee). 

jack

s.m. invar.  (1) (elettr.) presa coassiale a due o più contatti, diffusa in tutti gli apparecchi portatili (radio, registratori, riproduttori e sim) come presa per l'auricolare o la...

jackpot

s.m. invar.  (1) nel poker e in altri giochi di carte, la posta in denaro che si accumula nel corso del gioco e che uno dei giocatori fa propria se soddisfa a determinate condizioni | (estens.)...

jacquard

agg. e s.m. invar.  (1) si dice di un meccanismo dei telai per la tessitura di tessuti operati (2) (estens.) si dice di un punto a maglia col quale, alternando sullo stesso...

jacquerie

s.f. invar.  (1) nella francia del sec. xiv, movimento contadino di rivolta antifeudale (2) (estens.) sollevazione contadina. 

jainismo

o giainismo, s.m. religione sorta in india nel sec. vi a. c. e ancora oggi piuttosto diffusa, derivata dal brahmanesimo e caratterizzata da un rigido ascetismo, dalla fede nella...

jais

s.m. invar. materiale nero e brillante da cui si ricavano ricami per abiti, piccoli bottoni o gioielli fantasia, ornamenti per passamanerie. 

jaleo

s.m. invar. danza andalusa eseguita con le nacchere da una sola persona. 

jam-session

loc. sost. f. invar. riunione estemporanea di un complesso di musicisti, spec. di jazz, che suonano improvvisando su un tema prestabilito. 

jamming

s.m. invar. disturbo intenzionale di una trasmissione radio, mediante interferenze, rumori ecc. 

jarabe

s.m. invar. danza popolare messicana di origine spagnola, simile allo zapateado. 

jatale

vedi iatale

jazz

s.m. invar. musica elaborata dai neri d'america verso la fine del sec. xix; è caratterizzata dalla sincopazione del fraseggio melodico, dalla poliritmia degli strumenti,...

jazz-band

loc. sost. m. invar. orchestra di musica jazz, composta prevalentemente da strumenti a fiato. 

jazzato

agg. (mus.) si dice di brano musicale suonato in stile jazz. 

jazzista

o giazzista [giaz-zì-sta], s.m. e f. [pl. -ti] chi suona in un'orchestra jazz. 

jazzistico

o giazzistico [giaz-zì-sti-co] agg. [pl. m. -ci] del jazz, che si riferisce al jazz: complesso jazzistico.  

jeans

s.m. pl.  (1) tela robusta di cotone, solitamente blu, usata per indumenti sportivi o da fatica: una borsa , un blusotto di jeans  (2) forma abbreviata e più comune di blue-jeans , tipo di...

jeanseria

s.f. negozio che vende jeans. 

jeep

® s.f. invar. camionetta scoperta a quattro ruote motrici, molto robusta e adatta alla marcia su terreni impervi | (estens.) qualunque vettura fuoristrada. 

jersey

s.m. invar. tessuto pettinato a maglia rasata, molto morbido e liscio; anche, questo tipo di maglia fatta a mano. 

jet

s.m. invar. aeroplano con motore a getto. 

jet-set

loc. sost. m. invar. lo stesso che jet-society.  

jet-society

loc. sost. f. invar. l'alta società internazionale, che si sposta dall'uno all'altro dei suoi ritrovi esclusivi viaggiando in jet. 

jetlag

s.m. invar. malessere fisico che si prova dopo un lungo viaggio aereo per la differenza dei fusi orari. 

jeunesse doré

jeunesse dorée;loc. sost. f. invar. i giovani rampolli della società ricca e raffinata. 

jiddish

vedi yiddish

jigger

s.m. invar. (ind. tessile) macchina per tingere tessuti. 

jihâ

jihâd;s.f. invar. la guerra santa dei maomettani contro i nemici dell'islam. 

jingle

s.m. invar. breve motivo musicale che accompagna una comunicazione audiovisiva. 

job

s.m. invar.  (1) (econ.) impiego, posto di lavoro; per estens., l'attività, la mansione svolta (2) in informatica, parte di un programma, programma o insieme di programmi che vengono trattati...

jockey

s.m. invar. il fantino, nelle corse al galoppo. 

jodel

s.m. invar. l'improvviso passaggio dalla voce di petto al falsetto che caratterizza il tradizionale grido e i canti dei montanari tirolesi. 

jodler

s.m. invar. canto per voci maschili caratteristico del tirolo e delle alpi svizzere. 

jogger

s.m. e f. invar. chi pratica il jogging. 

jogging

s.m. invar. corsa leggera e prolungata, che alterna andature diverse, a scopo di esercizio fisico: praticare il jogging.  

joint

s.m. invar. sigaretta con hascisc o marijuana. 

joint-venture

loc. sost. f. invar. (econ.) associazione tra imprese per l'esecuzione di opere o impianti industriali al fine di sommare competenze diverse e ripartire i rischi. 

jolly

s.m. invar. in alcuni giochi di carte, la carta che può assumere qualsiasi valore a piacere del giocatore che la possiede; matta | (estens.) cosa o persona capace di svolgere...

jongleur

s.m. invar. nel circo, giocoliere che esegue numeri di abilità con palle, cerchi o altri attrezzi. 

jota

s.f. invar. danza e canto popolare dell'aragona, con ritmo ternario e movimento assai vivace. 

joule

s.m. invar. (fis.) unità di misura dell'energia e del lavoro nel sistema internazionale, pari al lavoro compiuto dalla forza di (1) newton quando il suo punto di applicazione si...

joulometro

s.m. contatore elettrico con scala tarata in joule. 

joyciano

agg. dello scrittore e poeta irlandese james joyce (1882-1941). 

joystick

s.m. invar. unità periferica di elaboratore elettronico, munita di una cloche con cui si controlla il movimento delle immagini sullo schermo; è usata soprattutto nei...

judo

s.m. invar. tecnica di lotta sportiva elaborata verso la fine del secolo scorso sui principi fondamentali del jujitsu; è detta anche, genericamente, lotta giapponese.  

judoista

s.m. e f. [pl. m. -sti] chi pratica il judo. 

judoistico

agg. [pl. m. -ci] che concerne il judo o i judoisti. 

judoka

s.m. e f. invar. judoista. 

jujitsu

o jujutsu , s.m. invar. tecnica di lotta basata sull'offesa dei centri nervosi e dei punti più vulnerabili del corpo, elaborata e codificata anticamente in giappone come metodo di...

juke-box

s.m. invar.  (1) apparecchio installato nei locali pubblici, che contiene un giradischi e numerosi dischi; sceglie automaticamente e suona il disco richiesto da chi vi introduce un gettone e preme...

julienne

s.f. invar. minestra di verdure tagliate a cubetti o a fiammifero. 

jumbo

s.m. invar. forma abbreviata di jumbo-jet.  

jumbo-jet

s.m. invar. nome del grande aereo a reazione boeing 747, in grado di trasportare un carico molto elevato di passeggeri e di merci. 

jumbo-tram

s.m. invar. vettura tranviaria di lunghezza superiore al normale, in grado di trasportare un numero elevato di passeggeri. 

jumper

s.m. invar.  (1) (sport) cavallo addestrato al salto degli ostacoli (2) indumento femminile senza maniche che si indossa sopra la maglia o la camicia. 

junghiano

agg. che si riferisce allo psicoanalista svizzero c. g. jung (1875-1961) o alla sua opera: la psicologia analitica junghiana.  

jungla

vedi giungla

junior

o iunior, agg. si usa posposto a un nome proprio di persona, quando si intende indicare il più giovane di due membri omonimi della stessa famiglia (l'uso, di origine angloamericana,...

junker

s.m. invar. membro dell'aristocrazia terriera prussiana. 

jupe-culotte

s.f. invar. (antiq.) gonna pantaloni. 

jupon

s.m. invar. (antiq) sottogonna. 

juventino

o iuventino, agg. e s.m. [f. -a] (1) che, chi gioca nella squadra di calcio torinese della juventus (2) che, chi è tifoso della juventus. 

jívaro;s.m. [pl. jívaros] appartenente a una popolazione amerindia stanziata a nord del fiume maraìón, tra il perù e l'equador, un tempo diffusa su un territorio molto più...

Sitemap