t

s.m. o f. ventesima lettera dell'alfabeto (diciottesima dell'alfabeto italiano tradizionale) il cui nome è ti (antiq. o region. te); in it. rappresenta la consonante occlusiva dentale sorda | t come torino , nella scansione delle parole lettera per lettera, spec. al telefono | a t , si dice di oggetti o elementi che per la forma richiamano una t: ferro , trave a t , profilato la cui sezione è a forma di t; giunto a t , raccordo per collegare perpendicolarmente una derivazione a un'altra conduttura o a quella principale | viene usata in sigle (p. e. t è sigla automobilistica della thailandia; t , nelle insegne dei negozi, indica rivendita di tabacchi) e abbreviazioni (p. e. tbc sta per tubercolosi; t. , in bibliografia, indica tomo; t. , per nomi propri di persona come tito , tristano , teresa) | t , (fis.) simbolo di periodo | t , (chim.) simbolo del trizio | t , in metrologia, simbolo del prefisso tera- (pari a 1012) e del tesla | t , torre (nel gioco degli scacchi) | t , in fisica indica tempo; in metrologia, tonnellata; in termologia, temperatura | t- , in chimica indica un composto o un gruppo terziario.

tabaccaio

s.m. [f. -a] chi gestisce una tabaccheria. 

leggi

tabaccare

v. intr. [io tabacco , tu tabacchi ecc. ; aus. avere] fiutare abitualmente tabacco da naso. 

leggi

tabaccato

part. pass. di tabaccare agg. (non com.) che è di colore simile a quello del tabacco. 

leggi

tabaccheria

s.f. bottega in cui si vendono tabacchi e altri generi di monopolio statale. 

leggi

tabacchicoltore

o tabacchicultore , s.m. [f. -trice] coltivatore di tabacco. 

leggi

tabacchicoltura

o tabacchicultura , s.f. coltivazione del tabacco. 

leggi

tabacchiera

s.f. piccola scatola, quasi sempre tascabile, usata per tenervi il tabacco da fiuto: tabacchiera d'argento , d'oro. dim. tabacchierina.  

leggi

tabacchificio

s.m. stabilimento per la lavorazione del tabacco. 

leggi

tabacchina

s.f. operaia che lavora nelle manifatture di tabacchi. 

leggi

Sitemap