tagliente

agg.

1.  che taglia bene; affilato: una lama tagliente

2.  (fig.) mordace, pungente: lingua , risposta tagliente

3.  (fig.) che non ha sfumature o morbidezza: contorni taglienti s.m. la parte tagliente, il filo di uno strumento: il tagliente del bisturi § taglientemente avv. (non com.).

pennato

s.m. (agr.) attrezzo da boscaiolo a forma di grossa roncola con una cresta (o penna) tagliente sul dorso. 

leggi

cianfrino

s.m. (tecn.) attrezzo simile a uno scalpello a tagliente smussato che si usa per cianfrinare; presella. 

leggi

arpa

o arpe, s.f. spada falcata, usata nell'antico oriente, la cui lama terminava con un uncino tagliente posto al di sotto della punta. 

leggi

escoriare

v. tr. [io escòrio ecc.] produrre un'escoriazione: una pietra tagliente gli ha escoriato un gomito | escoriarsi v. rifl. farsi un'escoriazione: escoriarsi al ginocchio.  

leggi

Sitemap