terrazza

s.f.

1.  superficie praticabile scoperta alla sommità, nel corpo o a piano terra di un edificio, recinta da parapetto o balaustrata, con funzioni varie; in taluni usi region. è sin. di terrazzo. dim. terrazzina , terrazzino (m.)

2.  (geog.) ripiano orizzontale di natura rocciosa o costituito dall'accumulo di materiali detritici, a una quota più elevata rispetto a quella del terreno circostante; è dovuto per lo più a fenomeni di erosione glaciale, fluviale o marina; terrazzo

3.  tratto spianato di terreno in una zona a forte pendenza, destinato alla coltivazione o a essere edificato; terrazzo | coltivazione a terrazze , su un terreno spianato a terrazze.

terrazzamento

s.m.  (1) sistemazione di terreni a forte pendenza mediante costruzione di ripiani (terrazzi o terrazze) con sostegni in muratura o con ciglioni (2) (geog.) fenomeno di erosione glaciale, fluviale o marina che crea ripiani orizzontali nelle valli o lungo le coste. 

leggi

terrazzano

s.m. [f. -a] (ant.) nativo, abitante di una città, di un borgo: i terrazzani del castello di carmignano... si renderanno di lor propria volontà al comune di firenze (g. villani) | (estens.) concittadino, compaesano. 

leggi

terrazzare

v. tr. effettuare il terrazzamento di un terreno a forte pendenza. 

leggi

terrazzato

part. pass. di terrazzare agg. che è sistemato a terrazzi, a ripiani: pendio terrazzato.  

leggi

terrazzino

s.m.  (1) dim. di terrazzo , terrazza | piccolo terrazzo; balcone (2) (geog.) piccolo terrazzo sulla parete di una montagna. 

leggi

solarium

s.m. invar. (arch.) terrazza esposta al sole, per lo più in cima a un edificio, per la pratica dell'elioterapia. 

leggi

altana

s.f. loggia o terrazza coperta a forma di torretta che si leva al di sopra di un tetto, di un muro di cinta e sim. 

leggi

terrazziere

s.m.  (1) operaio sterratore (2) operaio specializzato nell'eseguire la pavimentazione a terrazzo. 

leggi

terrazzo

s.m.  (1) ripiano sporgente o rientrante rispetto al muro esterno di un edificio, cinto da balaustrata o ringhiera e sul quale si aprono una o più porte-finestre; in taluni usi region. è sin. di terrazza. dim. terrazzino  (2) lo stesso che terrazza , nei sign. (3) e (4) 3 (mil.) terrapieno che veniva costruito dagli assedianti per dare l'assalto a città e mura fortificate (5) nell'alpinismo, spazio pianeggiante che interrompe la parete rocciosa, su cui è...

leggi

Sitemap