transigente

part. pres. di transigere agg. che transige, arrendevole.

transigere

v. tr. [pres. io transigo , tu transigi ecc. ; pass. rem. io transigéi o transigètti , tu transigésti ecc. ; part. pass. transatto] nel linguaggio giuridico, accomodare, comporre una vertenza, una lite mediante reciproche concessioni: la controversia sarà transatta | (assol.) pervenire a una transazione: le due parti finiranno col transigere | v. intr. [aus. avere] essere arrendevole, cedere, venire a patti: princìpi su cui non si può transigere ; transigere con la propria coscienza...

leggi

Sitemap