uccidimento

s.m. (rar.) uccisione.

uccidere

ant. o poet. occidere, v. tr. [pass. rem. io ucci si, tu uccidésti ecc. ; part. pass. ucci so] (1) privare della vita; portare alla morte: uccidere con un colpo d'arma da fuoco , col veleno , con una pugnalata ; uccidere in duello , in battaglia ; uccidere a tradimento ; i congiurati uccisero cesare ; uccidere una lepre ; un preparato per uccidere i topi ; fu ucciso da un infarto , da un male inguaribile ; il dolore e lo sconforto l'hanno ucciso  (2) (estens.) far perire, abbattere;...

leggi

ucciditore

s.m. [f. -trice] (non com.) uccisore. 

leggi

Sitemap