ultramontanismo

s.m. corrente politico-religiosa, fiorita soprattutto in francia e in germania nel sec. xix, che mirava a difendere i diritti del papato e della chiesa di roma contro le tendenze autonomistiche delle chiese nazionali.

ultramontano

agg. che sta al di là dei monti; oltramontano | (estens.) straniero. 

leggi

ultramontano

agg. e s.m. [f. -a] nei paesi d'oltralpe, fautore dell'ultramontanismo. 

leggi

Sitemap