umidità

s.f.

1.  l'essere umido: l'umidità di un panno

2.  presenza di vapore acqueo nell'atmosfera; quantità di vapore acqueo contenuta nell'atmosfera: l'umidità della notte | umidità assoluta , quantità di vapore presente in un metro cubo di aria | umidità relativa , rapporto fra la quantità di vapore esistente nell'aria e la quantità che l'aria alla medesima temperatura ne conterrebbe se fosse satura

3.  contenuto idrico di una sostanza o di un corpo: misurare l'umidità del terreno.

madore

s.m. (non com.) leggera umidità che trasuda dal corpo e che per lo più precede il sudore. 

leggi

disidratatore

s.m. (tecn.) dispositivo installato negli impianti frigoriferi per eliminare l'eccesso di umidità dei gas o dei liquidi refrigeranti. 

leggi

igrogramma

s.m. [pl. -mi] (meteor.) diagramma, tracciato da un igrografo, che indica le variazioni di umidità in un dato intervallo di tempo. 

leggi

biodegradazione

s.f. la scomposizione di un materiale in composti chimici semplici per azione di agenti biofisici naturali (batteri, luce solare, umidità ecc.). 

leggi

deumidificare

v. tr. [io deumidìfico , tu deumidìfichi ecc.] ridurre il tasso di umidità dell'aria, spec. in un ambiente chiuso. 

leggi

igrofito

agg. si dice di pianta che si sviluppa solo in ambienti ricchi di umidità | anche s.m. [f. -a]: le igrofite ; un igrofito , un organismo vegetale igrofito. 

leggi

Sitemap