umilissimo

agg. [superl. di umile]: servo , servitore umilissimo , formula antica di saluto, anche epistolare, oggi di uso scherzoso.

umile

agg.  (1) si dice di chi, consapevole dei propri limiti, non si inorgoglisce per le proprie virtù né si esalta per i propri meriti o successi personali, ma frena ogni moto di superbia nell'animo: il vero sapiente è umile ; essere umile di cuore  (2) si dice di chi si comporta con rispetto e sottomissione nei riguardi di altri: essere umile coi superiori  (3) che denota umiltà: atteggiamento , sguardo umile ; rivolgere a dio un'umile preghiera  (4) modesto, dimesso: indossare...

leggi

Sitemap