vaccinaro

s.m.

1.  (roman.) conciapelli

2.  (ant.) macellaio | usato anche come agg. nella loc. coda alla vaccinara , (gastr.) coda di manzo cotta in umido con sedano tagliato e guancia di maiale, piatto tipico della cucina romana.

vaccinare

v. tr. somministrare un vaccino all'uomo o a un animale per renderlo immune a una malattia: farsi vaccinare contro il vaiolo ; vaccinare un cane contro la rabbia | essere vaccinato contro qualcosa , (fig.) si dice di chi, per aver già conosciuto e superato un evento, una situazione negativa, è in grado di difendersene qualora si ripresenti. 

leggi

Sitemap