vallonea

o valonea, vallonia [val-lo-nì-a], valonia, s.f. varietà di quercia dell'asia minore e della penisola balcanica, dalle cui ghiande si ricava il tannino.

vallone

s.m.  (1) valle stretta e profonda (2) depressione delle zone montuose, con solco stretto e pareti quasi a picco (3) in dalmazia e nell'istria, rientranza della costa in cui il mare si è introdotto in seguito ad abbassamento del litorale. dim. valloncello.  

leggi

vallone

agg. [f. -a , meno bene -e] che si riferisce o appartiene alla popolazione di lingua francese che occupa la zona sud-orientale del belgio s.m.  (1) [anche f.] appartenente alla popolazione vallone (2) il dialetto di tipo francese parlato dai valloni. 

leggi

Sitemap