valva

s.f.

1.  (bot.) ciascuna delle parti o sezioni in cui si divide il guscio di capsule o legumi (p. e. del fagiolo, del papavero e sim.) | ognuna delle metà del guscio siliceo delle diatomee

2.  (zool.) ciascuna delle due parti che formano la conchiglia dei molluschi bivalvi (p. e. ostrica, mitilo) e dei brachiopodi

3.  (mecc.) parte di macchina, attrezzo e simili che può divaricarsi rispetto a un'altra simmetrica

4.  (ant. , lett.) battente di porta.

valvare

agg. (scient.) della valva, delle valve: superficie valvare.  

leggi

valvassino

ant. varvassino, s.m. nel sistema feudale, il vassallo del valvassore. 

leggi

valvassore

ant. varvassore, s.m. nel sistema feudale, il vassallo del vassallo del signore. 

leggi

valvola

s.f.  (1) (mecc.) dispositivo, a comando diretto o automatico, che serve a regolare il passaggio di un fluido in una conduttura: valvola a farfalla , a saracinesca | valvola di sicurezza , quella collegata a un serbatoio contenente fluidi sotto pressione e che entra automaticamente in azione appena la pressione raggiunge un valore prestabilito che non deve essere superato; (fig.) tutto ciò che può servire da sfogo, evitando eccessi, scompensi, squilibri: lo sport è la sua valvola di...

leggi

valvolame

s.m. insieme, assortimento, dotazione di valvole. 

leggi

valvolare

agg. della valvola, concernente la valvola o le valvole. 

leggi

Sitemap