vanagloriarsi

v. rifl. [io mi vanaglòrio ecc.] mostrare vanagloria; vantarsi per cose da nulla o per meriti inesistenti.

vanagloria

s.f. vano orgoglio di chi, per eccessiva stima di sé e per il gusto di essere lodato dagli altri, si vanta di qualità e meriti inesistenti: peccare di vanagloria.  

leggi

vanaglorioso

agg. che pecca, che è pieno di vanagloria: un uomo , un discorso vanaglorioso s.m. [f. -a] persona vanagloriosa § vanagloriosamente avv. con vanagloria. 

leggi

Sitemap