vaporizzare

non com. evaporizzare, v. tr.

1.  ridurre un liquido in vapore o in goccioline minutissime che sembrano vapore: vaporizzare un profumo

2.  in alcune operazioni tecniche o di cosmesi, esporre, sottoporre all'azione del vapore: vaporizzare un tessuto , un filato , per migliorarne le caratteristiche; vaporizzare la pelle , per far dilatare i pori ed eliminare le impurità | v. intr. [aus. essere], vaporizzarsi v. rifl. evaporare, trasformarsi in vapore: l'acqua bollendo (si) vaporizza.

evaporizzare

e deriv. vedi vaporizzare e deriv.  

leggi

vaporizzatore

non com. evaporizzatore, s.m.  (1) apparecchio usato per vaporizzare un liquido (2) recipiente che si applica, pieno d'acqua, ai radiatori dei termosifoni per umidificare l'aria dell'ambiente. 

leggi

vaporizzabile

agg. che si può vaporizzare. 

leggi

vaporizzatura

non com. evaporizzatura, s.f. operazione tessile che consiste nel sottoporre filati e tessuti all'azione del vapore acqueo per migliorarne le caratteristiche. 

leggi

vaporizzazione

non com. evaporizzazione, s.f. il vaporizzare, il vaporizzarsi, l'essere vaporizzato; in partic., la riduzione di un liquido in piccolissime particelle mediante il vaporizzatore. 

leggi

Sitemap