varietà

(1)

varietà 1;s.f.

1.  l'essere vario; molteplicità di aspetti sotto i quali si presenta una cosa singola: la varietà del paesaggio ; varietà di stile , di clima

2.  diversità, differenza di più cose messe a confronto; assortimento: la straordinaria varietà dei caratteri umani ; varietà d'interessi , di gusti | ama la varietà , gli piace la varietà , ama variare; si dice iron. di persona incostante o leggera

3.  ogni singolo oggetto o individuo dotato di caratteristiche che lo differenziano da altri della stessa specie: una bella varietà di rosa ; una preziosa varietà di marmo

4.  (scient.) suddivisione di una specie

5.  (mat.) insieme di punti di uno spazio vettoriale a n dimensioni.

varietà (2)

varietà 2;s.m. spettacolo di carattere leggero, composto da numeri di vario genere (musicali, comici ecc.) | (antiq.) il teatro in cui si rappresentavano tali spettacoli: andare al varietà.

agriotto

s.m. varietà di ciliegio; visciola. 

leggi

acetino

s.m. varietà di granato di colore rosso chiaro. 

leggi

amareno

s.m. varietà di ciliegio dai frutti di sapore acidulo; visciolo (fam. rosacee). 

leggi

amazzonite

s.f. (min.) varietà di ortoclasio di color verde, usata come pietra ornamentale. 

leggi

ampelografia

s.f. disciplina che descrive e classifica le diverse varietà di viti e vitigni coltivati. 

leggi

agata

s.f. (min.) pietra dura costituita da una varietà di calcedonio traslucida e a strati concentrici. 

leggi

adularia

s.f. (min.) varietà di ortoclasio, che si rinviene sotto forma di cristalli limpidi e trasparenti. 

leggi

agresta

s.f. varietà di uva che, non raggiungendo mai la piena maturazione, ha sapore acidulo. 

leggi

alicante

s.m. varietà di uva nera, coltivata originariamente in spagna e attualmente anche in calabria | il vino rosso e corposo ottenuto da tale uva. 

leggi

acquamarina

o acqua marina, s.f. [pl. acquemarine] (1) pietra preziosa di colore verde-azzurrino; è una varietà di berillo (2) colore azzurro chiaro. 

leggi

albana

s.f. varietà di uva bianca coltivata in emilia e in romagna | il vino aromatico e frizzante, di media gradazione, che se ne ricava. 

leggi

amianto

s.m. nome comune ad alcune varietà fibrose di silicati che, per la flessibilità dei filamenti e la resistenza al fuoco, si impiegano per tessuti e rivestimenti antincendio; asbesto: tuta di amianto.  

leggi

alabastro

s.m.  (1) (min.) varietà traslucida e compatta di calcare o di gesso, a zone di color bianco o giallognolo, usata per lavori ornamentali (2) oggetto di alabastro. 

leggi

aleatico

s.m. [pl. -ci] (1) varietà di uva nera a grossi acini (2) vino rosso, dolce, liquoroso, ad alta gradazione alcolica, che si ricava dall'uva omonima. 

leggi

Sitemap