vascolare

agg.

1.  che riguarda la decorazione dei vasi di terracotta e ceramica: pittura vascolare

2.  (biol.) che si riferisce ai vasi; in partic., che concerne i vasi sanguigni e linfatici: tessuto vascolare ; lesione vascolare ; sistema vascolare , l'insieme dei vasi sanguigni e linfatici.

floema

s.m. [pl. -mi] (bot.) tessuto vascolare in cui scorre la linfa. 

leggi

vascoloso

agg. (biol.) vascolare (usato spec. con riferimento a tessuti di animali inferiori): sacco vascoloso.  

leggi

angiopatia

s.f. (med.) termine generico per indicare qualsiasi malattia del sistema vascolare e linfatico. 

leggi

stenosi

s.f. (med.) restringimento patologico, congenito o acquisito, di un orifizio o di un condotto anatomico: stenosi vascolare , bronchiale.  

leggi

milza

s.f. (anat.) organo parenchimatico vascolare situato nella parte superiore sinistra dell'addome, sotto il diaframma, in cui si formano i globuli bianchi e vengono distrutti i globuli rossi alterati. 

leggi

ciliare

o cigliare, agg.  (1) del ciglio, delle ciglia o dei sopraccigli (2) corpo ciliare , (anat.) parte della tunica vascolare dell'occhio situata fra la coroide e l'iride. 

leggi

vascolarizzato

agg. (anat.) che presenta vascolarizzazione; provvisto di molti vasi sanguigni: tessuto fortemente vascolarizzato.  

leggi

vascolarizzazione

s.f. (anat.) presenza di vasi sanguigni in un tessuto. 

leggi

vascolo

s.m.  (1) (rar.) piccolo recipiente, vasetto (2) scatola di latta usata dai botanici nella raccolta delle erbe. 

leggi

vascolopatia

s.f. (med.) denominazione generica che indica una malattia dei vasi sanguigni. 

leggi

Sitemap