wampum

s.m. invar. presso le tribù pellirosse, ornamento costituito da una serie di conchiglie, usato non solo come monile, ma anche come moneta di scambio e come pegno di accordi stipulati.

Sitemap