zampillare

v. intr. [aus. essere e avere] uscir fuori a zampillo: l'acqua zampilla dalla roccia ; il sangue zampillava dalla ferita.

zampillante

part. pres. di zampillare agg. che zampilla: acque zampillanti.  

leggi

zampillio

s.m.  (1) insieme di molti zampilli (2) uno zampillare continuo. 

leggi

zampillamento

s.m. (non com.) lo zampillare. 

leggi

zampillo

s.m. getto, per lo più sottile, di acqua o di altro liquido che esce con impeto da una stretta apertura e si innalza alquanto per ricadere poi in basso: gli zampilli della fontana.  

leggi

Sitemap