zeriba

s.f.

1.  recinto di canne, pali, spine secche e altro materiale simile, che in alcune regioni dell'africa settentrionale viene eretto a difesa delle abitazioni e dei campi

2.  nel ciclismo, recinto adiacente alla pista nel quale i velocisti attendono il momento di gareggiare.

Sitemap