zibibbo

s.m. vitigno del tipo moscato con uva ad acini grossi e ovali, di sapore dolcissimo | l'uva stessa, che si consuma anche appassita, e il vino che se ne produce.

Sitemap