zoccolare

v. intr. [io zòccolo ecc. ; aus. avere] (fam.) far rumore con gli zoccoli camminando.

zoccolio

s.m. uno zoccolare continuato. 

leggi

zoccola

s.f.  (1) (pop.) topo di fogna (2) (volg.) prostituta. dim. zoccoletta accr. zoccolona.  

leggi

zoccolaio

s.m.  (1) chi fa o vende zoccoli (2) (fig. non com.) persona dai modi rozzi e villani. 

leggi

zoccolante

agg. che calza gli zoccoli; è attributo popolare dei frati minori osservanti: (frati) zoccolanti.  

leggi

zoccolata

s.f. colpo dato con uno zoccolo. 

leggi

zoccolatura

s.f. (arch.) motivo che corre lungo la base di una parete, con funzione decorativa o protettiva. 

leggi

zoccolo

s.m.  (1) calzatura in cui la suola è costituita da un unico pezzo di legno e la tomaia da una o più strisce di cuoio, allacciate o meno dietro il tallone; tipica in passato dell'abbigliamento contadino e di quello di alcuni ordini religiosi, è diffusa oggi come calzatura estiva, soprattutto nelle località marine: calzare gli zoccoli ; andare con gli zoccoli. dim. zoccoletto , zoccolino accr. zoccolone pegg. zoccolaccio  (2) (fig. spreg.) persona rozza; buono a nulla (3)...

leggi

Sitemap