acceffare

v. tr. [io accèffo ecc.] (ant.) afferrare col ceffo, con la bocca; addentare: ei ne verranno dietro più crudeli / che 'l cane a quella lievre ch'elli acceffa (dante inf. xxiii, 17-18).

Sitemap