accensione

s.f.

1.  l'accendere, l'accendersi (anche fig.)

2.  (chim.) operazione con cui si provoca l'inizio della combustione di una sostanza in presenza di ossigeno o altro comburente | circuito , impianto di accensione , nei motori a combustione interna, l'insieme dei dispositivi che producono l'esplosione della miscela aria-carburante

3.  (dir.) costituzione di un'operazione o di un atto giuridico: accensione di un conto , di un'ipoteca.

autoaccensione

s.f. accensione spontanea di masse combustibili | nei motori a combustione interna, accensione della miscela aria-combustibile per effetto del calore dovuto alla compressione. 

leggi

archibugio

ant. archibuso [ar-chi-bù-so], s.m. antica arma da fuoco portatile con canna lunga e accensione a pietra focaia. 

leggi

guardaboschi

s.m. invar. chi è incaricato di sorvegliare i boschi al fine di proteggerli da ogni sorta di danneggiamento (caccia abusiva, tagli abusivi, accensione di fuochi); guardia forestale. 

leggi

Sitemap