accorciamento

s.m. l'accorciare, l'accorciarsi, l'essere accorciato; abbreviazione.

retrazione

s.f. variante di ritrazione , usata soprattutto nel linguaggio scientifico e tecnico: retrazione degli artigli | (med.) accorciamento di organi o tessuti, determinato in genere da fatti infiammatori o cicatriziali. 

leggi

accorciabile

agg. che si può accorciare. 

leggi

accorciare

v. tr. [io accórcio ecc.] rendere più corto; abbreviare (anche fig.): accorciare una gonna , un discorso ; accorciare i tempi | v. intr. [aus. essere], accorciarsi v. rifl. diventare più corto: in autunno le giornate si accorciano.  

leggi

accorciativo

agg. che serve ad accorciare s.m. forma abbreviata di una parola: «auto» è accorciativo di «automobile».  

leggi

accorciatoia

s.f. (region.) scorciatoia. 

leggi

accorciatura

s.f. accorciamento. 

leggi

Sitemap