acondroplasia

s.f. (med.) malattia ereditaria che comporta un grave difetto di sviluppo delle cartilagini e quindi delle ossa; è causa di nanismo.

acondroplasico

agg. [pl. m. -ci] (med.) relativo all'acondroplasia; affetto da acondroplasia. 

leggi

Sitemap