acquare

v. tr. [io àcquo ecc.] (ant.) innaffiare; abbeverare | v. intr. [aus. avere] (ant.) far provvista d'acqua.

acquarello

e deriv. vedi acquerello (1) e deriv.  

leggi

acquaragia

o acqua ragia, s.f. liquido aromatico costituito da essenza di trementina greggia; è usato come solvente. 

leggi

acquario

o anche aquario, s.m. vasca o sistema di vasche in cui si tengono in vita piante o animali acquatici; per estens., l'edificio in cui si trovano tali vasche. 

leggi

acquariologia

s.f. studio della fauna e flora d'acquario. 

leggi

acquartieramento

s.m. alloggiamento di truppe in quartieri. 

leggi

acquartierare

v. tr. [io acquartièro ecc.] (mil.) alloggiare le truppe in quartieri | acquartierarsi v. rifl. prendere alloggio in quartieri. 

leggi

Sitemap