acridio

s.m. locusta con antenne corte (ord. saltatori).

acridina

s.f. (chim.) base organica azotata, con proprietà irritanti, i cui derivati si usano come coloranti e in medicina. 

leggi

Sitemap