addetto

agg.

1.  assegnato a un ufficio, incaricato di un lavoro: è addetto alla segreteria , alla manutenzione

2.  destinato a un particolare uso; adibito: autocarro addetto al trasporto del bestiame s.m. [f. -a] persona assegnata a un ufficio o a un lavoro | in diplomazia, chi esercita una particolare competenza presso una rappresentanza diplomatica: addetto militare , culturale | addetto stampa , in un'azienda, un ufficio e sim., chi cura i rapporti con la stampa.

accotonatore

s.m. [f. -trice] operaio addetto all'accotonatura. 

leggi

amidatore

agg. e s.m. [f. -trice] operaio addetto all'amidatura. 

leggi

aerostiere

s.m. addetto alla manovra e al servizio degli aerostati. 

leggi

addestratore

agg. e s.m. [f. -trice] che, chi addestra; addetto all'addestramento. 

leggi

aggiustatore

s.m. [f. -trice] (1) (non com.) chi aggiusta (2) operaio addetto all'aggiustaggio. 

leggi

accalappiacani

s.m. invar. agente addetto alla cattura di cani randagi o senza museruola. 

leggi

affumicatore

s.m.  (1) [f. -trice] chi è addetto all'affumicatura dei cibi (2) in apicoltura, attrezzo per gettare fumo nelle arnie. 

leggi

aeronautica

s.f.  (1) la scienza e la tecnica della progettazione, costruzione e impiego degli aeromobili (2) corpo civile o militare addetto alla navigazione aerea; aviazione. 

leggi

aeronauta

s.m. e f. [pl. m. -ti] chi compie un'ascensione in aeromobile | (estens.) chi conduce un aeromobile o è addetto ai servizi di bordo. 

leggi

acquaiolo

lett. acquaiuolo , agg. che vive nell'acqua: serpe acquaiola s.m. [f. -a] (1) chi vende o porta acqua potabile (2) chi è addetto al governo delle acque irrigue. 

leggi

alesatore

s.m.  (1) [f. -trice] operaio addetto all'alesatura (2) (mecc.) utensile cilindrico o leggermente conico, a taglienti multipli, che si usa per la finitura superficiale di fori. 

leggi

amanuense

s.m.  (1) chi, prima dell'invenzione della stampa, copiava manoscritti (2) impiegato addetto alla scrittura a mano di atti o documenti: amanuense di uno studio notarile.  

leggi

addire

v. tr. [coniugato come dire] (lett.) dedicare, consacrare, destinare | addirsi v. rifl. (lett.) consacrarsi, votarsi: a le libere muse / puro si addisse (carducci). 

leggi

Sitemap