additivo

agg. (non com.) aggiuntivo | (mat.) che si riferisce all'addizione s.m. sostanza naturale o artificiale che si aggiunge in piccole quantità a prodotti industriali per migliorarne determinate caratteristiche (aspetto, sapore, rendimento ecc.) o per poterli meglio conservare: additivo chimico.

guar

s.m. invar. polvere inodore di origine vegetale e di colore bianco-giallastro, usata come additivo alimentare. 

leggi

ammorbidente

part. pres. di ammorbidire e agg. nei sign. del verbo s.m.  (1) nell'ind. tessile, additivo dell'appretto che ammorbidisce il tessuto (2) additivo per il bucato a macchina che evita l'indurirsi dei capi lavati. 

leggi

acidificante

part. pres. di acidificare agg. e s.m. si dice di additivo chimico, come l'acido citrico, usato per acidificare prodotti alimentari. 

leggi

polverina

s.f.  (1) dim. di polvere  (2) sostanza medicinale in polvere | (gerg.) stupefacente in polvere (3) (pop.) additivo per sofisticare sostanze alimentari: vino fatto con le polverine.  

leggi

additamento

s.m. l'additare. 

leggi

additamento

s.m. (ant.) aumento, incremento. 

leggi

additare

v. tr. indicare con il dito; (fig.) mostrare, esporre, individuare. 

leggi

Sitemap