addizione

s.f.

1.  operazione aritmetica con la quale si calcola la somma di due o più numeri (addendi): fare un'addizione ' in algebra, operazione binaria, definita sugli elementi di un insieme, che gode in generale delle proprietà associativa e commutativa, ammette l'elemento neutro e, per ogni elemento, l'inverso

2.  (non com.) aggiunta

3.  (chim.) reazione nella quale le molecole dei reagenti si combinano formando una singola molecola di prodotto

4.  (fisiol.) sommazione.

poliaddizione

s.f. (chim.) reazione di addizione di gruppi attivi di composti diversi, senza liberazione di alcun componente. 

leggi

addizionale

agg. che si aggiunge, aggiuntivo; accessorio: lavori addizionali ; lente addizionale s.f. (fin.) imposta straordinaria consistente in un'aggiunta ad altra imposta già esistente | s.m. apparecchio telefonico supplementare che si può inserire su un impianto a spina. 

leggi

addizionare

v. tr. [io addizióno ecc.] (1) (mat.) fare l'addizione (2) (estens.) aggiungere, sommare | (chim.) mescolare insieme, unire. 

leggi

addizionatrice

s.f. macchina calcolatrice per eseguire addizioni e sottrazioni. 

leggi

Sitemap